mercoledì 22 maggio 2019

Per dimagrire davvero bisogna stare zitti, lo dice la scienza



Se le avete provate proprio tutte e quei chiletti di troppo non vanno via, vi consigliamo di abbracciare una nuova filosofia alimentare che potremmo definire “dieta del silenzio”. I vantaggi sono numerosi e non soltanto relativi alla bilancia: fare voto di silenzio, o comunque allontanarci da musica e tv durante i pasti, ci aiuta a concentrarci di più sulla nostra masticazione.


 

Esistono de dati scientifici a supporto della dieta del silenzio che ci invitano a “mangiare con le orecchie”: l’effetto “crunch” della masticazione ci aiuterebbe a prendere più consapevolezza di quanto stiamo mangiando.

Nessun commento:

Posta un commento