martedì 21 gennaio 2020

Dieta disintossicante per dimagrire dopo le feste: 4 mosse per tornare in forma senza punizioni


Alzarsi presto al mattino e praticare una leggera attività aerobica. Disintossicare il fegato con una dieta pesco-vegetariana. Riequilibrare la flora intestinale con fermenti probiotici. Idratarsi con acqua e tè verde bancha bevanda ricchissima di antiossidanti nemica giurata dei radicali liberi. Sono le quattro regole auree suggerite dalla nutrizionista e ricercatrice del Crea, Stefania Ruggeri all'Ansa, per rimettersi in riga subito dopo le feste con un regime equilibrato e sopratutto non punitivo.


 

Un compito non facile, sopratutto dopo lo sfalsamento dei ritmi sonno-veglia tipici dei giorni di vacanza. La parola d'ordine, secondo la nutrizionista, è prediligere alimenti e bevande in grado di disintossicare l'organismo eliminando le scorie che causano infiammazioni, gonfiore e spossatezza. «Basta una settimana di cattiva alimentazione con surplus calorico», fa sapere la ricercatrice, basandosi su diversi studi scientifici, «per modificare il 'microbiota' intestinale e portarci ad una disbiosi, vale a dire l'aumento dei cosiddetti batteri 'cattivì responsabile di un male assorbimento dei nutrienti e del rischio di sovrappeso».

Nessun commento:

Posta un commento